ASD Volley Ostellato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Calendario Serie D Femm.

VENTUROLI SUPERIORE, QUESTA VOLTA C’E’ POCO DA

DIRE…

Venturoli Bologna - Volley Ostellato 3-0 (25/13 – 25/21 – 25/17)

Farinelli 6, Tahiri 4, Ingranata 4, Vitale 4, Palmieri 3, Guidoboni M.V. 3, Bellettati 3, Guidoboni R. 3, Carli Ballola. Petracca, Anselmi (L).

Se tutte le altre volte qualcosa da recriminare c’era, e c’era eccome, questa volta poco si può dire o commentare per quello che si è visto in campo ieri sera a Bologna. Il Venturoli una squadra preparata, molto forte in alcuni fondamentali e destinata ad una posizione di classifica probabilmente diversa dalla nostra, con ambizioni che difficilmente si concordano con le nostre che, come sempre dichiarato, sono quelle di arrivare alla salvezza il prima possibile.

Dopo il forfait obbligato di Sara e Greta per motivi di salute e studio, coach Fabbrini si trova con Ricciarda unico elemento in regia, costretta per tutti e tre i set a correre per il campo alla ricerca di una ricezione piuttosto traballante e poco precisa, nonostante i cambi sia del libero (prima Anselmi poi Petracca), che della schiacciatrice Palmieri con la nuova arrivata Costanza. Va dato comunque merito al Venturoli di possedere una battuta molto solida e parecchio efficace, che ha tolto quasi completamente l’attacco delle nostre centrali, una delle armi più incisive viste fino ad ora nelle recenti uscite. Tra gli altri meriti delle nostre avversarie, sicuramente un fondamentale di muro molto insidioso, alto e composto, che ha tolto molte sicurezze a tutte le nostre attaccanti di palla alta.

Gli unici meriti che si possono regalare alle ragazze di Fabbrini riguardano la battuta, apparsa a tratti piuttosto leggera ma alcune volte abbastanza efficace e destinata a togliere l’attacco alle centrali avversarie, vera arma delle bolognesi. Anche qualche difesa spettacolare si è vista, nonostante un atteggiamento globale di difesa e ricezione che va migliorato per preparazione e soprattutto attenzione.

Ora è tempo di archiviare in fretta la recente sconfitta perché venerdì prossimo, 10 novembre, ad Ostellato arriverà una squadra affamata di punti, che naviga nelle zone rosse della classifica e cercherà sicuramente di salvarsi come noi. Parliamo del Reda Volley che ieri sera ha conquistato il primo punto contro il Calderara Cosma (nostre avversarie di sabato scorso). Sarà di conseguenza una settimana molto intensa e calda in vista di una partita che sancirà uno snodo fondamentale nella stagione delle ragazze giallo-blu. Mi raccomando, vi aspettiamo numerosi sugli spalti per tifare la nostra squadra!