ASD Volley Ostellato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Calendario Serie D Femm.

ALTRA GRANDE VITTORIA DI CARATTERE E DI

GRUPPO!

Volley Ostellato – Venturoli Bologna 3-0 (25/22 – 27/25 – 25/20)

Bellettati 9, Palmieri 9, Graziadei 9, Tahiri 8, Vitale 6, Farinelli 5, Volpi 2, Alberani, Ingranata. N.E. Guidoboni R., Boni. Liberi: Petracca e Zibordi.

Altra prestazione da incorniciare per le ragazze del Volley Ostellato che ieri sera nel difficile incontro casalingo contro il Venturoli Bologna hanno saputo confermare l’ottimo trend intrapreso sette giorni fa contro il Calderara. L’impegno sulla carta era tutt’altro che facile, soprattutto in virtù della partita di andata che ci ha visti uscire sconfitti nettamente da Bologna. Ieri sera però è stato capovolto il risultato grazie ad una prestazione degna di nota.

Formazione invariata per Fabbrini che schiera le sei titolari della settimana scorsa, anche se la partenza dell’incontro non è proprio delle migliori e il coach è subito costretto al time out sul 1-5. Fortunatamente la pausa è servita a far suonare la sveglia nella metà campo casalinga e il pronto recupero garantisce fin da subito la parità. Non basta il +4 accumulato per garantirsi un finale tranquillo, perché le avversarie rimontano fino al 17 pari. Nel finale combattuto di set, un errore in battuta di Stefania Palmieri e un ace subito da Valentina colmano il gap precedentemente riguadagnato (23-22). Fortunatamente un attacco di Stefania Farinelli e un muro di Marta regalano la prima grande soddisfazione di serata.

Secondo set a formazioni invariate, ma la fiducia nella metà campo di Ostellato è tanta grazie al bel primo set, fondamentale che permette di mantenere una ricezione sempre a livelli elevatissimi, aiutando Greta nella equa e sempre corretta distribuzione del gioco. Ostellato conduce il set con la testa avanti di qualche punto, ma uno scivolone di troppo con 4 errori consecutivi, regala il 19-21 e il successivo 20-23 alle avversarie. Sono due tre punti in attacco fondamentali di Irene, Costanza (subentrata a Stefania Palmieri) e Bruna a riportare prima in parità poi ai vantaggi finali il set. Una bella difesa di Valentina e un attacco decisivo di Costanza regalano la vittoria sul 27-25 scoraggiando le avversarie quasi definitivamente.

Il contraccolpo continua infatti anche nel terzo set, con Fabbrini che conferma fin da subito Costanza titolare. L’inizio è quasi perfetto, confermato dall’11-4 e dal 16-8 che sembrano chiudere definitivamente la gara. Purtroppo però la chiusura non è immediata perché Venturoli non molla niente e difende l’indifendibile, riportandosi sotto fino al 19-15. Fortunatamente il divario è troppo elevato per ipotizzare un recupero e nonostante qualche brivido di troppo arriva la conclusione della gara con la grande vittoria per l’Ostellato.

E’ un clima di grande festa e serenità quello che si respira all’interno del palazzetto, con il numeroso pubblico che tutta la partita ha sostenuto alla grande le atlete in quella che è stata una gara molto combattuta e giocata ad armi pari con una squadra che occupa le posizioni che contano della classifica. Ottimo risultato raggiunto che premia il bellissimo lavoro che viene svolto costantemente tutte le settimane in palestra. Adesso è già ora di guardare avanti per affrontare la trasferta di venerdì in quel di Reda, squadra che è in piena lotta salvezza e sicuramente non mollerà nulla fino alla fine. La partita di andata l’abbiamo vinta soffrendo probabilmente un po’ troppo, vedremo cosa ci riserverà il ritorno, con la netta consapevolezza che l’Ostellato visto in queste ultime due uscite può dar fastidio a chiunque.