ASD Volley Ostellato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Calendario Serie D Femm.

SERIE D – DOPO TRE VITTORIE ARRIVA LA SCONFITTA

Around Team Volley Cesena - Volley Ostellato 3-1 (25/16 – 20/25 – 25/19 – 25/20)

Tahiri 14, Vitale 11, Bellettati 10, Farinelli 8, Alberani 3, Palmieri 2, Graziadei 2, Ingranata 2. N.E. Guidoboni M.V. Liberi: Petracca, Anselmi.

Interrotta a tre la striscia positiva di vittorie delle nostre ragazze della serie D che ieri sera nella lunga trasferta in quel di Cesena non hanno potuto nulla contro l’esperta formazione di casa. Numerose assenze in casa Ostellato, con Fabbrini che deve fare a meno di Greta, Elisa, Federica e Ricciarda. Formazione che però vede solo la novità di Sara in regia, mentre per il resto le ragazze impiegate dall’inizio sono le stesse di sette giorni fa.

Partenza molto al rallentatore, con Cesena che grazie ad una bella serie in battuta vola sul 6-0 e costringe coach Fabbrini al primo time-out di serata. Purtroppo il divario rimane sempre abbastanza ampio e la rimonta appare abbastanza improbabile soprattutto per la poca precisione e attenzione dimostrate nel quadrato di gioco. Archiviato un primo set con più ombre che luci, nel secondo sembra svoltare a nostro favore l’andamento della partita, anche se la qualità del gioco non è ancora delle migliori, le avversarie vengono tenute sempre a distanza di sicurezza, grazie a piccoli parziali che consentono di portarsi sul 19-13. Piccola rimonta delle avversarie che si fanno sotto sul 19-17 costringendo Fabbrini al time-out. Per fortuna la breve sosta sortisce i risultati sperati e la chiusura di set è agevole sul 25-20.

Nel terzo set sembra confermarsi la superiorità di Ostellato, con un vantaggio iniziale ben costruito sul 9-3 che sembra poter invertire definitivamente il trend dell’incontro. Purtroppo però da quel momento in poi iniziano una serie di errori grossolani e superflui che regalano sostanzialmente il set alle avversarie. I 13 errori in attacco totali nel set sono un peso troppo grande da gestire per pensare di portare a casa qualcosa di buono, infatti le avversarie ringraziano e chiudono agevolmente il set per 25-19.

Nell’ultimo parziale Fabbrini le prova tutte con Irene spostata al centro ed Asia opposto, per cercare di strappare un ulteriore set alla squadra di casa. Purtroppo però l’esperimento non da i risultati sperati e solo per metà set le nostre ragazze rimangono in corsa. Lisa rileva Valentina nel ruolo di libero per vedere di aumentare l’efficienza della ricezione, vero tallone d’achille in questa serata, ma nemmeno l’ultimo tentativo sortisce gli effetti sperati. Cesena chiude senza particolari problemi il set e di conseguenza l’incontro. Molto rammarico nel finale, soprattutto per i valori visti in campo mostrati dalle due squadre. I troppi errori in attacco sommati ad una ricezione spesso e volentieri poco precisa sono costati troppo cari e sono due fattori che non puoi permetterti di regalare. Ora breve recupero prima del recupero della diciottesima giornata che vedrà impegnate le nostre ragazze in quel di Reda, martedì sera alle 20.30.