ASD Volley Ostellato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Calendario Serie D Femm.

MIGLIARO HA LA MEGLIO NEL DERBY!

Agenzia Venere Ostellato – Axa Conad Migliaro 2-3 (25/23 – 18/25 – 21/25 – 25/23 – 6/15)

Palmieri 18, Farinelli 15, Tahiri 13, Bellettati 10, Volpi 5, Vitale 3, Graziadei 3, Ingranata 2, Alberani. N.E. Carli Ballola e Zibordi. Liberi: Anselmi e Petracca.

Poteva essere la pronta occasione per il riscatto, invece una prestazione opaca è ciò che si è visto ieri sera ad Ostellato dove le ragazze di Fabbrini hanno raggiunto il quinto set che vale comunque un punto in classifica. Per quel che si è visto poteva anche arrivare la vittoria, ma Migliaro ci ha creduto di più e ha ben interpretato il momento di difficoltà delle nostre ragazze. Ancora una volta i fondamentali di attacco e ricezione sono stati altalenanti per tutta la durata dell’incontro e un elevato numero di errori in questi fondamentali purtroppo sono costati la vittoria finale.

All’inizio Fabbrini si affida alla formazione che ha conquistato le ultime vittorie casalinghe, ovvero Greta con Irene opposto, Stefania Palmieri e Farinelli come schiacciatrici e Bruna assieme a Marta come centrali. Inizio però poco brillante, con un primo set giocato in parità fino ai punti finali e conquistato grazie alla maggiore fallosità di Migliaro. Nel secondo set però i miglioramenti si vedono solamente nella metà campo ospite, mentre il gioco delle nostre è ancora poco fluido e sicuro. Lo strappo avviene subito all’inizio sul 4-10 che presto si trasforma in un 6-15 che lascia poche speranze per una buona riuscita complessiva del set.

Terzo set nel quale Fabbrini cambia le carte in tavola, dirottando Irene al centro al posto di Marta ed inserendo prima Costanza e poi Asia nel ruolo di opposto, oltre a Lisa nel ruolo di libero. I cambi però non sortiscono gli effetti sperati e le percentuali di attacco continuano ad essere pressoché basse,  anche se fino a metà parziale il punteggio rimane praticamente in parità. Purtroppo un finale di set non dei migliori regala il provvisorio vantaggio a Migliaro.

Conferma nel quarto per Asia nel ruolo di opposto e fondamentale di ricezione che finalmente arriva a percentuali discrete, favorendo Greta che distribuisce bene ma con risultati sempre poco soddisfacenti (Palmieri a parte). La superiorità in campo però è dalla nostra parte in questo set e ciò viene confermato dall’agevole 24-15 raggiunto in poco tempo. Purtroppo quello è stato l’ultimo sussulto di una serata con più ombre che luci, perché la chiusura del set è tutt’altro che agevole. Arriva infatti solo sul 25-23 dopo un finale thriller dove la palla sembra mai cadere.

Il tie-break è senza storia, con le nostre che sembrano proprio scomparire dal campo, lasciando andare completamente la partita al Migliaro che per quello che si è visto ha meritato la vittoria finale.

Ora arriva la pausa per le vacanze pasquali, ottima occasione per lavorare in palestra nella speranza di trovare quella lucidità svanita nelle ultime settimane. Il ritorno sul campo da gioco sarà il 7 aprile in trasferta a Russi, contro una squadra che non sta attraversando un buon momento di forma, dopo un girone di andata da assoluto protagonista. All’andata ad Ostellato è stata una sconfitta per 2-3 dopo un’ottima partita giocata dalle nostre.